Notizie

Confine tra Bielorussia e Polonia. La donazione di FILCTEM-CGIL al Poland Emergency Medical Team

Un segno di vicinanza, un appello alle istituzioni europee e italiane, ma anche un gesto di solidarietà concreto.

Ieri l’assemblea generale della FILCTEM-CGIL di Bergamo, il sindacato che rappresenta i lavoratori dei comparti chimico, tessile, dell’energia e della gomma-plastica, ha votato all’unanimità un ordine del giorno (il testo, qui di seguito) in cui si lancia un appello urgente alla comunità internazionale: occorre risolvere subito la drammatica crisi lungo il confine tra Bielorussia e Polonia, crisi che vede migliaia di persone migranti bloccate in condizioni estreme.

Oltre all’appello, la FILCTEM-CGIL provinciale ha anche deciso di versare una somma a supporto del Poland Emergency Medical Team PCPM, l’unica squadra medica di risposta rapida a crisi umanitarie e disastri certificata dall’Organizzazione mondiale della sanità in Polonia. Da notare, in un ideale scambio di sostegno che supera i confini, è il fatto che nel 2020, all’inizio della pandemia di Covid-19, il Poland Emergency Medical Team aveva svolto una missione di supporto medico anche in Italia, proprio in Lombardia, dove ha lavorato al fianco del personale degli ospedali locali.

“La FILCTEM-CGIL di Bergamo chiede che le istituzioni a tutti i livelli, in modo particolare quelle italiane ed europee, intervengano nella questione dei migranti il cui destino è sospeso lungo il confine tra Bielorussia e Polonia.
Chiediamo che vengano create nell’immediato le condizioni per un corridoio umanitario che permetta alla Croce Rossa di verificare le condizioni sanitarie delle persone e che possa essere la via preferenziale per gli aiuti concreti provenienti dall’Europa ai migranti stipati nell’area.
Chiediamo inoltre, con forza, che venga attuata una mediazione volta alla risoluzione pacifica della situazione, individuando un compromesso accettabile tra necessità dei migranti e possibilità di accoglienza dei Paesi europei, e dando così piena attuazione al diritto di asilo previsto dalle norme italiane e comunitarie”.

https://pcpm.org.pl/humanitarian-crisis-on-the-polish-belarusian-border-pcpm-medics-come-to-rescue.html

Via Garibaldi, 3 - 24122 Bergamo (BG)

SOCIAL

LINK

CGIL di Bergamo - Copyright © 2021 | C.F: 80020770162 | Cookie Policy

Cerca