Notizie Federconsumatori

Prenotazioni per prelievi tramite SolariQ. Al Papa Giovanni XXIII sembra uno scherzo di dubbio gusto

Tempo di lettura: 1 minuto

Federconsumatori Bergamo segnala che da alcuni giorni se si ha bisogno di prenotare prelievi e/o consegna campioni tramite l’applicazione SolariQ è come trovarsi su scherzi a parte.

Come ormai risaputo non si può prenotare presentandosi di persona agli sportelli del CUP e nemmeno telefonando ma è necessario utilizzare “SolariQ”.
Portiamo l’esempio di chi ieri e oggi (7/8 ottobre) avesse avuto bisogno di prenotare:
attivato SolariQ e seguite le indicazioni per prenotare alla voce “ Prenota il tuo servizio – scegli il giorno che preferisci, in seguito ti verrà chiesto di scegliere uno degli orari indicati”… segue la schermata: Scegli un giorno dalla lista lunedì 25 ottobre.
La scelta è tra il 25 ottobre e il 25 ottobre.
SE HAI URGENZA O NON PUOI QUEL GIORNO… DEVI RIVOLGERTI ALTROVE. CHE NON SIA L’OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII.
Che si tratti di un guasto all’applicazione lo si può capire e subire, che, nel frattempo non sia possibile prenotare in altro modo, vedi telefonicamente o di persona, è ingiustificabile.
E lo chiamano servizio di “ECCELLENZA”.

Via Garibaldi, 3 - 24122 Bergamo (BG)

SOCIAL

LINK

CGIL di Bergamo - Copyright © 2021 | C.F: 80020770162 | Cookie Policy

Cerca